• GR3
  • B5
  • RP97
  • JS98
  • AG95
  • AIS4
    Sassicaia Bolgheri DOC 2015 - Tenuta San Guido Visualizza ingrandito

    Disponibile solo online

    Sassicaia Bolgheri DOC 2015 - Tenuta San Guido

    Nuovo prodotto

    Il padre dei Supertuscan, nato dalla consulenza del grande enologo Giacomo Tachis e dallo spirito pioneristico del marchese Incisa della Rocchetta, che decise di piantare il Cabernet in una zona allora sconosciuta a livello enologico ma con il terroir sassoso ideale (da qui "Sassicaia"); rivoluzionario anche l'affinamento in barrique.
    Un capolavoro assoluto.

    Best Wine of 2018, Wine Spectactor

    Maggiori dettagli

    350,00 € IVA inclusa

    • 75 cl

    Scheda tecnica

    SKUVARSASBOL15
    ProduttoreTenuta San Guido
    NazioneItalia
    RegioneToscana
    DenominazioneBolgheri Sassicaia DOC
    Zona di produzioneLivorno, comune di Bolgheri, località le Capanne
    Gradazione alcolica14%
    Temperatura di servizio18/20 ° C
    Affinamento24 mesi in barrique di rovere francese
    Annata2015
    Gambero Rosso3 bicchieri
    Bibenda5 grappoli
    Robert Parker97/100
    James Suckling98/100
    Antonio Galloni95/100
    AIS Vitae4 viti
    Vitigni Cabernet Sauvignon 85%, Cabernet Franc 15%

    Dettagli

    Un’annata molto valida quella del 2015. Le piogge, che hanno continuato ad interessare la prima parte della primavera, hanno favorito una più rapida vegetazione delle piante e altrettanto reso idonea la riserva idrica dei suoli. Ottima la fioritura, che si è conclusa a fine Maggio, e successiva ottima allegagione, favorita da un clima veramente favorevole. Giugno e la prima metà di Luglio sono stati caratterizzati da temperature al di sopra della media stagionale ma, dalla fine Luglio, si sono abbassate tornando nella norma. Ciò grazie anche ad alcune precipitazioni che hanno portato aria fresca a beneficio dei vigneti e dell’ottima produzione di uve. La buona escursione termica tra la notte e il giorno, che si è verificata in tutto il mese di Agosto, ha garantito una perfetta maturazione fenolica. Pertanto le uve di ottima qualità sono giunte in cantina croccanti, ben invaiate e sanissime.

    Alla vista appare di colore rosso rubino intenso. All’olfatto si percepiscono suadenti note di amarene, more, ribes nero, macchia mediterranea, in particolare rosmarino e lavanda, con un lieve sottofondo di cioccolato, quercia e tabacco da pipa. Al palato è intenso, pieno ed elegante con un piacevole contorno di freschezza e sapidità che richiama i sentori percepiti all'olfatto. Tannini morbidi e levigati, lunga persistenza che progredisce su note di frutta secca. Unico ed inimitabile.

    ABBINAMENTO: ideale con qualsiasi piatto gourmet di carne, purché di altissima qualità, straordinario come vino da meditazione. Per momenti unici, da ricordare.

    Produttore: Tenuta San Guido

    La Tenuta San Guido prende il nome da San Guido della Gherardesca vissuto nel XIII secolo. Si trova sulla costa Etrusca tra Livorno e Grosseto, a Bolgheri, nella Maremma resa celebre dai versi di Giosuè Carducci e si estende per 13 chilometri dal mare fin dietro le colline.
    Racchiude al suo interno 3 eccellenze, nate dalle passioni del suo fondatore, il marchese Mario Incisa della Rocchetta: il Sassicaia, la Razza Dormello Olgiata nei cavalli purosangue e il Rifugio Faunistico Padule di Bolgheri, prima area privata protetta in Italia, sotto l'egida del WWF.
    Essi sono i punti cardinali della Tenuta e ne segnano anche geograficamente il territorio: il Padule verso il mare, il centro di allenamento in pianura ed i vigneti che arrivano fino a quasi 400 metri s.l.m. tra la macchia sulle colline.

    Una conformazione territoriale straordinaria, tant'è che sui 2.500 ettari a disposizione è stato possibile trovare i 75 ettari più vocati per la viticoltura, così eccezionali che il vino più prestigioso dell'azienda merita una denominazione propria (Bolgheri Sassicaia D.O.C.), l’unica in Italia ad essere inclusa interamente in una proprietà. L'altitudine e l'esposizione solare ideali, nonché il microclima perfetto dato anche dal vicino mare, rendono questa zona unica. 
    Negli Anni '20 del secolo scorso infatti, Mario Incisa della Rocchetta sognava di creare un vino di razza in stile Bordeaux, vino icona dell'epoca. Dopo varie sperimentazioni concluse che il Cabernet aveva le caratteristiche ideali per il terroir ghiaioso della Tenuta, da lui scelto in quanto simile a quello della zona di Graves: come tale denominazione deriva dal francese "ghiaia", così anche il marchese decise di imprimere la struttura unica di questo terreno nel nome del suo gioiello, immesso nel commercio per la prima volta nel 1968, e destinato ad arrivare ai vertici mondiali dell'enologia.  

    Ti consigliamo anche:

    Costi e modalità di spedizione

    Azienda Ho.Re.Ca.
    15,00 € (IVA esclusa). Gratuita per ordini superiori a 199,00 € (IVA esclusa).

    Privati e Altro
    9,90 € (IVA inclusa). Gratuita per ordini superiori a 99,00 € (IVA inclusa).

    Spedizione in 2-3 giorni lavorativi (salvo verifica disponibilità del prodotto) *

    Metodi di pagamento

    PaypalSatispayCarta di credito (tramite PayPal) Bonifico Contrassegno