Trento Doc Brut Rosè Visualizza ingrandito

      Trento DOC Brut Rosè - Abate Nero

      Nuovo prodotto

      Il Brut Rosè di Abate Nero è uno spumante di buona struttura, dal profumo intenso ed intrigante, corpo sostenuto ed equilibrato. Rosato che regala la piacevolezza degli spumanti di montagna, freschi e vibranti, che coniugano l'eleganza dello Chardonnay (vinificato in bianco) con l'esprissione profonda tipica del Pinot Nero (breve macerazione sulle buccie per donare un seducente colore cerasuolo).

      Maggiori dettagli

      19,50 € IVA inclusa

      • 75 cl

      Scheda tecnica

      SKUABABRUROS
      ProduttoreAbate Nero
      NazioneItalia
      RegioneTrentino-Alto Adige
      DenominazioneTrento DOC
      Zona di produzioneTrento, comune di San Lazzaro
      Gradazione alcolica12.5%
      Temperatura di servizio6/8 ° C
      Affinamento18 mesi sui lieviti
      AnnataNon Millesimato
      Vitigni Pinot Nero, Chardonnay

      Dettagli

      Rosa tenue con sfumature tendenti al rosa antico. Perlage fine e persistente. Al naso fragrante e fruttato con note che ricordano la ciliegia e i piccoli frutti a bacca rossa. In bocca secco, fine ed elegante, in cui i sentori di ciliegia, fragolina di bosco e lampone lasciano spazio ad una leggera nota di piccola pasticceria che avvolge il palato. Il suo profumo fragrante accompagnato ad un sapore equilibrato e una sensazione tannica appena percettibile, ne facilitano non solo la beva ma anche l’abbinamento gastronomico.

      ABBINAMENTO: straordinario come aperitivo, in grado di sostenere con grande piacevolezza il tutto pasto, sia a base di pesce che di carni bianche. Assolutamente da provare con un filetto di tonno appena scottato con cipolle rosse di Tropea. E non dimentichiamo il perfetto connubio con il pomodoro... da una semplice pizza fino ad una catalana di crostacei.
      tonno con cipolle rossepizzacatalana

      Produttore: Abate Nero

      Abate Nero, che nel nome evoca la figura dell’abate francese ritenuto il “papà” dello Champagne, nasce agli inizi degli anni ’70 dall’impegno di alcuni amici tra cui Luciano Lunelli, tutti legati al comparto agronomico e del vino, decisi ad elaborare delle “bollicine” sempre e più singolari, buone, prestigiose.
      La prima cuvée è assemblata quasi per gioco nel 1973, per provare l’ebbrezza di far rivivere un vino in bottiglia: già dalle prime sboccature, risalenti al 1976, è stato un successo.

      La prima sede dell'azienda è la profonda cantina di palazzo De Schulthaus nel centro di Lavis, che aveva un tempo visto anche le prime spumantizzazioni di Giulio Ferrari. Nel 1980 l'azienda si trasferisce nella nuova e più funzionale cantina di San Lazzaro, che è la sede attuale.

      Negli anni '90, l'azienda decide di avviare la produzione di spumanti la cui permanenza sui lieviti sia incrementata di anno in anno e comincia, quindi, ad affinare la selezione alla ricerca di basi di altissima qualità: nel 1994 viene imbottigliata la prima annata della prestigiosa riserva Cuvée dell'Abate e nel 2004 la prima annata del millesimato Domini.

      Così come il 1994, anche il 2008 è un anno importante per l'azienda, in quanto, alla luce dei numerosissimi riconoscimenti ottenuti dai millesimati, il Winemaker Luciano Lunelli decide di lanciarsi in una nuova sfida per produrre uno spumante classico a base di Pinot Nero, come nella grande tradizione francese: nasce così il millesimato Domini Nero a cui si affianca, dalla vendemmia 2012, il  Millesimato “Domini Rosé”.

      E siamo così giunti ai giorni nostri, ma il carattere originario è però identico: da oltre quarant’anni produzione artigianale, rispettosa dei dettami della spumantistica classica, massima cura di ogni fase, a partire dalla scelta dei lieviti e dal taglio delle cuvée di base, quelle che consentiranno al vino di rifermentare lentissimamente in bottiglia e trasformarsi in Abate Nero.
      La pazienza qui è di casa, il vino riposa sui lieviti per la presa di spuma molto più a lungo del solito.
      Non stupitevi, dunque, se in etichetta trovate date che risalgono a vendemmie di qualche lustro addietro.
      Ogni fase è manuale, per un controllo diretto di ogni singola bottiglia: solo in questo modo Abate Nero raggiunge il suo fascino.

      Abate Nero Cantinaabate titolareabate vigna

      Ti consigliamo anche:

      Costi e modalità di spedizione

      Azienda Ho.Re.Ca.
      15,00 € (IVA esclusa). Gratuita per ordini superiori a 199,00 € (IVA esclusa).

      Privati e Altro
      9,90 € (IVA inclusa). Gratuita per ordini superiori a 99,00 € (IVA inclusa).

      Spedizione in 2-3 giorni lavorativi (salvo verifica disponibilità del prodotto) *

      Metodi di pagamento

      PaypalSatispayCarta di credito (tramite PayPal) Bonifico Contrassegno