Gewurztraminer d'Alsace AOC Sélection de Grains Nobles 2007 - Aimé Stentz

Nuovo prodotto

Vino d'alta gamma, prodotto solo nelle annate a bassissimo rendimento. Le uve provengono da 2 territori d'eccellenza come il Grand Cru Steingrubler e il Grand Cru Hengst entrambi situati su terroirs marnosi e calcarei ancestrali. In queste rare annate si diffonde in vendemmia la botrytis cinerea che concentra il succo.

Gold Medal Gewurztraminer of the World, GPJ

Maggiori dettagli

44,00 € IVA inclusa

  • 50 cl

Scheda tecnica

SKUSTEGEWNOB
ProduttoreAimé Stentz
NazioneFrancia
RegioneAlsace
Gradazione alcolica13%
BIO
Temperatura di servizio10/12 ° C
Affinamento12 mesi in botti
Annata2007
Vitigni Gewurztraminer 100%

Dettagli

Colore giallo oro molto consistente. Al naso note passite, confetture e spezie. In bocca untuoso, liquoroso, potente, complesso e lungo. Molto equilibrato.

ABBINAMENTO: foie gras e formaggi erborinati.

Produttore: Aimé Stentz

L'Alsazia BIO per vocazione:

La famiglia Stentz da oltre 4 generazioni possiede 14 ettari di vigneto nei migliori Cru d'Alsazia. Da sempre attaccati ai valori della tradizione e del progresso nel rispetto del patrimonio naturale.

All'origine di tutto l'antenato Jacob Stentz (1867-1946) che nel 1919, dopo la prima guerra mondiale, acquistò "l'auberge de l'Agneau" e lo trasformò piano piano nella sede dell'azienda vinicola. A lui succedette Théophile Stentz (1892-1966) che iniziò a vinificare la sua produzione e a vendere i suoi vini sfusi. L'azienda si estendeva allora su 3-4 ettari.

Il vero fondatore, Aimé Stentz (1928-1979) decise di lanciare una forte politica di sviluppo aziendale e nel 1960 la superficie vitata raggiunse i 12 ettari. La grande crisi vitivinicola di quegli anni costrinse Aimé ad imbottigliare a suo marchio i propri vini e di costituire una clientela diretta nelle grandi città e all'estero. Il Riesling è pronto a partire dal 1964, Il Pinot Noir dal 1967, il Pinot Gris dal 1974.

Dal 1975 Aimé Stentz propose la gamma completa dei vini Alsaziani. Di seguito i punti salienti dello sviluppo dell'azienda Stentz:

1981: elaborazione del "Cremant d'Alsace Brut" (permesso per legge dal 1976);

1983: la prima "Vendages Tardives";

1985: apertura ai mercati internazionali e il lancio della "Cuvée della Premier Neige";

1986: la prima selezione "Grains Nobles" e l'introduzione della termo-regolazione;

1989: la prima vendemmia di "Rouge d'Alsace" sur le Hengst e l'acquisto della prima pressa pneumatica;

1994: la prima "Cuvée du Vicus Romain" in Pinot Gris, 25 anni dopo la scoperta del sito archeologico Romano;

2001: costruzione della nuova cantina di vinificazione e stoccaggio di fronte alla sede storica;

2004: stop assoluto ai trattamenti chimici;

2007: conversione in BIO di tutti i vigneti e la prima vinificazione di Marc (5° generazione);

2010: certificazione BIO da Ecocert e prima vendemmia di uve da agricoltura BIO. 

Oggi come ieri Etienne Stentz, Jocelyne e il figlio Marc perpetuano la tradizione secolare di Vignerons. Produrre BIO non è una tendenza, ma il ritorno verso gli alimenti naturali di un tempo e il rispetto del giusto equilibrio tra i tempi della natura e l'uomo.

Stentz aziendaStentz ColmarStentz premier neige

Ti consigliamo anche:

Costi e modalità di spedizione

Azienda Ho.Re.Ca.
15,00 € (IVA esclusa). Gratuita per ordini superiori a 199,00 € (IVA esclusa).

Privati e Altro
9,90 € (IVA inclusa). Gratuita per ordini superiori a 99,00 € (IVA inclusa).

Spedizione in 2-3 giorni lavorativi (salvo verifica disponibilità del prodotto) *

Metodi di pagamento

PaypalSatispayCarta di credito (tramite PayPal) Bonifico Contrassegno